Nel nome di Zannella il basket cefaludese torna nella serie B Nel nome di Zannella il basket cefaludese torna nella serie B

Sport

Nel nome di Zannella il basket cefaludese torna nella serie B

A più di sette anni dalla sua prematura dipartita, la pallacanestro cefaludese vive ancora nel suo nome e ricordo. E’ emozionante, giusto, forse anche doveroso, che la squadra protagonista di questa entusiasmante stagione porti il nome del suo storico presidente.

Francesco Petrigna - 30/05/2016

La Zannella Basket Cefalù sbanca Teramo con il punteggio di 63-101 e si conquista matematicamente il primo posto nella poule promozione valida per la serie B Nazionale di Pallacanestro. L’ennesima perla di una stagione memorabile va in scena nel bellissimo teatro del PalaScapriano di Teramo, dove gli uomini di coach Priulla hanno posto il sigillo su una stagione che li ha visti sempre al comando.

In testa sin dalla prima giornata della regular season, giocatori e direzione tecnica non hanno mai abbassato la soglia della tensione agonistica portando a casa un risultato storico per la società e tutta la città. Dopo quattordici anni dunque, il Basket Cefalù raggiunge la terza serie di pallacanestro, dopo l’esperienza con la denominazione A.S Basket Cefalù della stagione 2001-2002 quando la categoria era chiamata B d’Eccellenza. Oggi la societàsi chiama Zannella Basket Cefalù in onore del compianto presidente, Nando Zannella, che legò per primo il nome della città Normanna all’attiva cestistica di livello nazionale, e quindi, alla serie B.

A più di sette anni dalla sua prematura dipartita, la pallacanestro cefaludese vive ancora nel suo nome e ricordo. E’ emozionante, giusto, forse anche doveroso, che la squadra protagonista di questa entusiasmante stagione porti il nome del suo storico presidente.


LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida