Redazione - venerdì 11 aprile 2014 - Polizzi Generosa

Primo premio di arti marziali alla ju-jitsu

La scuola di ju-jitsu di Polizzi Generosa, la “Kishintai Budo Club”, si è aggiudicata il primo premio del torneo di arti marziali tenutosi a Nicosia

Nella foto: La scuola di ju-jitsu di Polizzi Generosa

La scuola di ju-jitsu di Polizzi Generosa, la “Kishintai Budo Club”, si è aggiudicata il primo premio del torneo di arti marziali tenutosi a Nicosia. Nonostante il numero degli atleti della Kishintai fosse inferiore a quello delle altre associazioni presenti, gli allievi della scuola di Polizzi sono riusciti a vincere il primo premio, conquistando le posizioni più alte, in quasi tutte le categorie. Grazie alla dedizione ed alla grande sportività dimostrata dagli atleti, dal più piccolo al più grande. Nello specifico, la K.b.c. ha totalizzato, nelle varie categorie suddivise per età e peso, tre medaglie d’oro, due medaglie di rame, e altrettante di bronzo. «Questo trionfo, motivo in più di orgoglio per tutti i Polizzani, sportivi e non, è dovuto soprattutto alla perseveranza di allievi ed istruttori, nel continuare ad andare avanti, nonostante tutte le difficoltà, di un periodo complesso per la vita del paese». La K.b.c è tornata a portare ottimi risultati, dopo un periodo di bassa attività. Una menzione speciale ai due istruttori, Gabriele Brancato e Marco Pantina, che a titolo gratuito, da diversi anni portano avanti gli allenamenti di jujitsu nella cittadina siciliana e non senza sacrifici, riescono sempre a trovare il tempo per la passione che li accomuna ai loro allievi. Non resta che complimentarci con tutti i partecipanti, e augurare altri risultati di questo livello.

E' possibile commentare l'articolo, nell'apposito spazio sotto, solo se si possiede un account regolarmente registrato su un social network. Per questo cefalunews non è responsabile per ciò che si scrive nei commenti. La responsabilità di ciò che riporta ogni commento è del suo autore: identificato con precise generalità che vengono registrate negli archivi del social network nel momento in cui si iscrive e ottiene un proprio account

.