Un memorial di calcio nel nome di Giuseppe: sabato la finale Un memorial di calcio nel nome di Giuseppe: sabato la finale

Cefalù

Un memorial di calcio nel nome di Giuseppe: sabato la finale

Si è voluto ricordare in modo semplice e senza troppe cerimonie Peppe Cammarata: il tutto racchiuso in un torneo, con sei squadre a contendersi un trofeo che porta il segno di un amico, un compagno, un fratello

Daniela Guercio - 01/06/2016

Lasciare un segno è sempre il risultato di una vita fatta di azioni pulite e prive di ambizioni irraggiungibili. Così vale per chi, seppur in una piccola frazione di vita, nonostante il tempo e la distanza resta legato al ricordo vivo di chi continua a vivere, un po’ distrutto, ma consapevole di aver vissuto momenti irripetibili ed educativi.

Questa è stata la vera emozione creatasi tra tutti coloro che, con lo spirito di aggregazione tipico del mondo calcistico, hanno voluto ricordare in modo semplice e senza troppe cerimonie Peppe Cammarata: il tutto racchiuso in un torneo, con sei squadre a contendersi un trofeo che porta il segno di un amico, un compagno, un fratello.

Non c’è da stupirsi, però, se nel corso di queste sere presso il Centro Sportivo “Quelli della notte”, ogni singolo giocatore abbia messo animo e corpo, ricordando, però, il motivo vero della loro presenza su quei campetti, capaci di tingersi di risate, di sano agonismo e di discussioni semplici che il calcio sa regalare.

E volgendosi ormai a fine questo memorial, il cerchio si stringe puntando il direzione della finale, che si disputerà sabato 4 giugno alle ore 20:00.

Sarà un salto verso il futuro, quel futuro che per Cammarata era destinato a crescere pieno di speranze e di vittorie e che resta il perno di un territorio, dove il suo nome riecheggerà per sempre forte come forte era il suo amore per questo incredibile, immenso, eterogeneo e unico mondo: il calcio.














LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida