ecco il prezzo e le caratteristiche

Il ritorno di Huawei nel mercato Android tradizionale è stato inizialmente accolto con scetticismo, a causa del divieto imposto da Google nel 2019 che ha impedito l’accesso al Play Store. Tuttavia, l’azienda cinese è riuscita a riguadagnare una fetta importante del mercato estero grazie a modelli di successo come il P60 Pro, ancora oggi considerato uno dei migliori smartphone di fascia medio-alta sul mercato. Il nuovo modello, conosciuto come P70, rappresenta un potenziale miglioramento di una serie che ha sempre riscosso grande apprezzamento.

La serie “P” di Huawei ha ottenuto un enorme successo commerciale sin dal suo lancio in Europa. L’azienda cinese è stata in grado di competere con successo con Apple e altri marchi asiatici come Samsung, offrendo prodotti di alta qualità a prezzi accessibili. Nonostante il divieto imposto da Google, Huawei è riuscita a mantenere la sua presenza sul mercato europeo attraverso il brand Honor, originariamente di proprietà di Huawei ma successivamente ceduto. Recentemente, Huawei ha riacquisito la possibilità di utilizzare i servizi Google, rafforzando ulteriormente la sua posizione sul mercato.

Huawei si è definita non solo come un marchio di smartphone, ma anche come un’azienda tecnologica che investe molto nell’intelligenza artificiale. Il prossimo modello P70, previsto per il primo trimestre del 2024, sembra essere estremamente interessante. Dotato di uno schermo OLED curvo da 6,7 pollici con risoluzione 1,5K e refresh rate di 120 Hz, il P70 promette un’esperienza visiva di alta qualità. Il comparto fotocamere è di livello premium, con una fotocamera frontale da 13 MP, un sensore principale da 50 MP, un’ultra grandangolare da 13 MP e un teleobiettivo da 12 MP.

Le prestazioni del P70 saranno garantite dal processore Kirin 9010, progettato per offrire una grande fluidità e supportare le reti 5G. Il prezzo ufficiale per il mercato europeo non è ancora stato annunciato, ma si prevede che si collocherà leggermente al di sotto dei 1000 euro.

Nonostante le difficoltà e le restrizioni imposte da Google, Huawei ha dimostrato di essere in grado di competere sul mercato degli smartphone. La sua reputazione di produttore di dispositivi di alta qualità e la sua capacità di innovazione nel campo dell’intelligenza artificiale le hanno permesso di mantenere la sua base di clienti fedeli e attirare nuovi acquirenti. Con il lancio imminente del P70, Huawei si prepara a consolidare ulteriormente la sua posizione nel mercato degli smartphone di fascia medio-alta.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: ecco il prezzo e le caratteristiche

Lascia un commento