Nuova IA di Samsung S24: ecco di cosa si tratta

Samsung sta lanciando la nuova famiglia di smartphone Galaxy S24, composta dai modelli Galaxy S24, Galaxy S24+ e Galaxy S24 Ultra. Questi dispositivi offrono nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, chiamate Galaxy AI. Tra queste funzioni, troviamo la ricerca visuale Cerchia e cerca, sviluppata in collaborazione con Google, e vari assistenti nelle app di sistema come l’Assistente Note, l’Assistente chat e l’Assistente trascrizione.

Sebbene queste nuove funzioni non siano necessariamente rivoluzionarie, ciò che differenzia davvero Samsung è l’approccio all’intelligenza artificiale. L’azienda ha investito nell’addestramento di IA consapevoli per integrarle nei propri software di sistema. Samsung è stata una delle prime aziende a fare questo passo, ma sicuramente non sarà l’ultima. Molte altre aziende seguiranno l’esempio e utilizzeranno massicciamente l’intelligenza artificiale nei propri dispositivi.

I servizi basati sull’IA generativa saranno la prossima grande tendenza degli smartphone e daranno il via a una nuova evoluzione tecnologica. Tuttavia, è importante considerare anche le implicazioni economiche di queste nuove IA. Anche se i dispositivi mobili sono sempre più dotati di processori per il machine learning, non tutte le azioni possono essere eseguite localmente e le operazioni in cloud comportano costi per le aziende.

Nel caso dei nuovi Galaxy S24, alcune delle funzioni di Galaxy AI sono disponibili solo quando il dispositivo è connesso a Internet e richiedono un account Samsung. In un comunicato ufficiale, Samsung specifica che queste funzioni saranno gratuite almeno fino al 31 dicembre 2025. Questo solleva la questione di come le aziende monetizzeranno l’utilizzo di queste nuove IA.

In conclusione, Samsung sta lanciando i nuovi smartphone Galaxy S24 con nuove funzioni basate sull’intelligenza artificiale chiamate Galaxy AI. Questo rappresenta un passo importante per l’azienda nel campo dell’IA e potrebbe aprire la strada a nuove evoluzioni tecnologiche. Tuttavia, è ancora da vedere come le aziende monetizzeranno l’utilizzo di queste nuove funzioni, considerando i costi delle operazioni in cloud.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Nuova IA di Samsung S24: ecco di cosa si tratta

Lascia un commento