Motorola G Play, eccellente rapporto qualità/prezzo: ecco quanto costa

La serie G Play di Motorola ha ottenuto un grande successo negli ultimi anni, permettendo all’azienda di sviluppare una gamma di smartphone che copre diverse categorie e soddisfa un vasto pubblico. In particolare, il modello G Play si è dimostrato un eccellente smartphone di fascia medio-bassa, adatto anche per il 2024. Recentemente, è stato lanciato il Motorola G Play 2024, disponibile a un prezzo estremamente conveniente senza compromettere le prestazioni.

La serie G Play sembra destinata a replicare il successo del passato anche con questo nuovo modello, grazie al suo rapporto qualità-prezzo eccezionale. Al momento, il Motorola G Play 2024 è disponibile solo in Nord America, nei mercati degli Stati Uniti e del Canada, ma è probabile che arrivi anche in Europa.

Il costo di commercializzazione di questo nuovo smartphone è di soli 149,99 dollari negli Stati Uniti, ovvero circa 140 euro. Considerando il prezzo ridotto, la scheda tecnica è molto interessante. Lo schermo ha una dimensione di 6,5 pollici con risoluzione HD+ di 1600 x 720 pixel e frequenza di aggiornamento fino a 90 Hz. Inoltre, la velocità di ricarica è stata incrementata da 10 a 15 Watt, e la fotocamera principale è stata potenziata da 16 a 50 Megapixel. L’aspetto estetico del dispositivo, al momento disponibile solo nel colore Sapphire Blue, presenta un design più pulito per il comparto fotocamera, con la rimozione delle camere macro presenti nel modello del 2023.

Nonostante il prezzo ridotto, il Motorola G Play 2024 non supporta il 5G e il NFC, ma è dotato di un jack audio da 3,5 mm per le cuffie. Il comparto audio è composto da casse stereo con tecnologia Dolby Atmos. Inoltre, il dispositivo offre una memoria RAM da 4GB espandibile fino a 6GB con RAM Boost e una memoria interna da 64GB espandibile.

Nonostante non sia un dispositivo di alta gamma, il Motorola G Play 2024 riesce a competere con i dispositivi Android presenti sul mercato, grazie anche all’aggiornamento al sistema operativo Android 13. Non è escluso che il dispositivo possa essere commercializzato anche in Europa nella prima metà del 2024, ad un prezzo simile a quello offerto in Nord America.

In conclusione, il Motorola G Play 2024 si conferma un ottimo smartphone con un prezzo estremamente competitivo. Pur non essendo dotato di alcune caratteristiche avanzate come il 5G e il NFC, il dispositivo offre prestazioni solide e una buona esperienza utente. Grazie al suo rapporto qualità-prezzo eccezionale, è destinato a conquistare una fetta di mercato significativa sia in Nord America che in Europa.
Continua a leggere su Mondo Cellulare: Motorola G Play, eccellente rapporto qualità/prezzo: ecco quanto costa

Lascia un commento