Non esagerare con questi cibi sani, altrimenti avrai l’effetto opposto: la lista

Da sempre ci è detto che bisogna mangiare tutto si, ma con moderazione. Quello che vedremo oggi è che tale linea guida vale anche per numerosi cibi sani che, se mangiati in maniera eccessiva, possono divenire dannosi. 

L’alimentazione che si attuaogni giorno, difatti, può diventare un elemento imprescindibile e sostanziale di salute e longevità. Per tale motivo gli esperti suggeriscono di mangiare di tutto un po’, ossequiando una dieta bilanciata e variegata. Anche quando parliamo di tanti cibi ritenuti sani, è bene osservare la regola di mangiarli con moderazione.

Non esagerare con questi cibi sani, altrimenti avrai l’effetto opposto: la lista

Tanti di loro, infatti, se consumati in grosse quantità e troppo spesso, possono divenire parecchio nocivi per l’organismo. Adesso andremo a vedere più nello specifico di quali si tratta. Seguendo sempre le linee guida di non eccedenza dei cibi, dobbiamo stare attenti a quanto cibo sano si mangia.

Difatti tanti cibi considerati salutari possono svelarsi “pericolosi” per l’organismo se mangiati in grandi quantità. Un esempio sono le noci brasiliane, numeroso di moda negli ultimi tempi. Buonissime da gustare da sole o da mettere in tante pietanze come insalate o dolci, se mangiate troppo abbondantemente, possono generare degli effetti collaterali.

Difatti, essendo tanto ricche di selenio, devono essere mangiate con autocontrollo. Gli esperti suggeriscono di consumarle da uno a due pasti al giorno. Ilmedesimo discorso vale per gli spinaci, un contorno tantobeneamato e eclettico. Quasi sempre si pensa che tale verdura possa fare solo bene, in realtà, mangiarla in eccesso, può vietare l’assorbimento da parte del corpo di considerevoli nutrienti, come calcio, magnesio e ferro.

Anche la rucola possiede il medesimo problema ed ambedue le verdure racchiudono poi due acidi che possono originare problemi ai reni. Altri cibi ritenuti sani che all’opposto andrebbero consumati con moderazione sono le alghe. Parecchio di moda negli ultimi tempi grazie all’arrivo e alla diffusione della cucina asiatica, in realtà possono arrecare un eccesso di iodio nel corpo.

Tale minerale andrebbe all’opposto assunto in una dose di 150 microgrammi al giorno per gli adulti. Tali sono diversi cibi che erroneamente si pensa che possano solo fare bene al corpo. A volte, spostati da tale idea, si consumano in quantità parecchio abbondanti, magari più volte al giorno e più giorni a settimana.

Piu appropriato invece è mangiarli con moderazione, visti i loro eventuali effetti collaterali. Il suggerimento migliore, quando ci si approccia a qualunque cibo, è sempre quello di non sorpassare i limiti, e di ossequiareun’alimentazione quanto più diversificata e bilanciata possibile, così da assicurarsi benessere fisico e mentale a lungo.

Lascia un commento