Scarpe sbagliate e mal di schiena, ecco perché può succedere

Il mal di schiena è un sintomo parecchio comune che può provocare non poco fastidio in chi ne è afflitto. Quasi sempre, difatti, può rendere difficile fare le attività più facili con tutte gli effetti del caso in termini di qualità della vita. Proprio per questo però può essere valido essere a conoscenza che in tanti casi la ragione può essere data alle scarpe.

Non sempre, difatti, queste possono fare al caso tuo con il pericolo che si possa andare in direzione di un pesante dolore alla schiena. Proprio per ciò, in questo articolo andremo ad approfondire l’argomento focalizzandoci su quelli che sono gli aspetti da determinare nel momento in cui si prediligono le calzature da comperare.

Scarpe sbagliate e mal di schiena, ecco perché può succedere

Parliamo di consigli molto utili, che non andrebbero sottovalutati. Come detto pocanzi, il mal di schiena è in modo sicuro uno dei disturbi più sparsi. Esso può manifestarsi per diversi motivi, tra cui delle scarpe scorrette. Tali infatti, se non idonee, possono provocare non pochi problemi con la conseguenza che quasi sempre si finisce per patire di un disturbo alquanto doloroso e stancante che può divenire un vero e proprio supplizio.

Tanto per iniziare, va detto che i problemi possono venir fuori ad esempio nell’istante in cui le calzature risultano alquanto larghe o troppo strette e pertanto sono sbagliate di numero. Oltre a tali fattori si deve valutarne anche altri. Specialmente, gli esperti raccomandano di stimareanche la qualità di una calzatura e la saldezza del tacco.

La scelta dovrebbe ripiombare sempre su calzature dotate di plantare anatomico che ammorta gli urti, specialmente se si fa sport. Nella situazione in cui non possiate fare a meno di infilare tacchi alti, il suggerimento è quello di procurarsi delle solette in gel. Tali, infatti, appoggiano una perfetta adesione del piede alla calzatura. Non solo, sostengono la distribuzione in modo giusto la pressione sia sulla pianta che sulle dita.

Nel momento in cui si comperano delle scarpe alte è fondamentale misurare in maniera giusta il piede, scansando modelli stretti o al contrario grandi. In ambedue i casi, infatti, si ha il pericolo di andare incontro a disturbi successivi che è bene prevenire. In ultima analisi, è bene specificare che il mal di schiena è parecchio frequente anche in chi infila scarpe parecchio basse e piatte come ad esempio le ballerine.

Tali sono alquanto sconsigliate specialmente nel caso di lunghe passeggiate in quanto non sorreggono e proteggono regolarmente il piede. Ciò tuttavia vale anche nel caso degli uomini che infilano sneaker troppo basse o i mocassini. Stando a queste linee guida, si suggerisce di limitare fortemente l’impiegodelle gamme di calzature di cui sopra, facendo andare la scelta su modelli della taglia esatta e di ottima qualità.

Lascia un commento