Alessandro Borghi è Rocco Siffredi nella serie Netflix Supersex in arrivo il 6 marzo 2024!

Alessandro Borghi sarà il protagonista di una nuova serie italiana su Netflix chiamata “Supersex”, che sarà disponibile in streaming a partire dal 6 marzo 2024. La serie si ispira alla vita e alla carriera di Rocco Siffredi, uno dei più famosi attori pornografici italiani. Le riprese della serie sono state fatte a Roma nel 2022 e Netflix ha annunciato la data di uscita a metà dicembre dello stesso anno. “Supersex” tratta gli aspetti meno conosciuti della vita di Rocco Siffredi, esplorando la sua infanzia, la sua famiglia, le sue origini e il suo rapporto con l’amore. La serie cerca di andare oltre gli stereotipi sulla pornografia e di capire cosa significhi essere uomini e se sia ancora possibile conciliare sessualità e affettività. Nel cast, Alessandro Borghi interpreta Rocco Siffredi, mentre Jasmine Trinca, Adriano Giannini e Saul Nanni interpretano gli altri personaggi principali. La serie è stata creata e scritta da Francesca Manieri e sarà diretta da Matteo Rovere, Francesco Carrozzini e Francesca Mazzoleni. Saranno disponibili sette episodi di “Supersex” su Netflix in 190 paesi. Per guardare la serie in streaming, sarà necessario avere un abbonamento a Netflix. In conclusione, “Supersex” è una serie che affronta temi complessi come sessualità e affettività attraverso la storia di Rocco Siffredi. La performance di Alessandro Borghi sarà sorprendente, offrendo al pubblico una nuova interpretazione. Non vediamo l’ora di poter vedere questa nuova serie italiana su Netflix il 6 marzo 2024.
Continua a leggere su MediaTurkey: Alessandro Borghi è Rocco Siffredi nella serie Netflix Supersex in arrivo il 6 marzo 2024!

Lascia un commento