Zac Efron chiarisce di non essersi mai pentito di High School Musical: “Ne sono orgoglioso”

Zac Efron ha recentemente chiarito di non avere alcun rimpianto riguardo alla sua partecipazione nella serie di successo “High School Musical”. Nonostante le voci che circolavano sul web riguardo ai suoi presunti rimpianti, l’attore ha affermato di guardare con amore e gioia assoluta a quei film. Durante il suo discorso per l’ottenimento della sua stella sulla Walk of Fame, Efron ha menzionato “High School Musical”, suscitando l’interesse dei fan. Successivamente, in un’intervista, ha voluto chiarire definitivamente la sua posizione sulla serie, affermando che quegli anni sono stati fondamentali per la sua formazione come attore e che è estremamente orgoglioso di aver fatto parte di quella produzione. Ha persino definito “High School Musical” una delle cose più belle di sempre. Nonostante il suo coinvolgimento nella serie, Zac Efron sta cercando di espandere la sua carriera in nuove direzioni. Ha annunciato la sua partecipazione a una commedia romantica su Netflix intitolata “A Family Affair” e sarà al cinema con il film “The Iron Claw”. In conclusione, Zac Efron ha chiarito di non avere rimpianti riguardo a “High School Musical” e guarda indietro a quegli anni con orgoglio e gratitudine.
Continua a leggere su MediaTurkey: Zac Efron chiarisce di non essersi mai pentito di High School Musical: “Ne sono orgoglioso”

Lascia un commento