Un nuovo test diagnostico per verificare la presenza di cellule tumorali Un nuovo test diagnostico per verificare la presenza di cellule tumorali

Ospedale Giglio

Un nuovo test diagnostico per verificare la presenza di cellule tumorali

Comunicato stampa - 22/07/2016

Un nuovo test diagnostico per verificare la presenza o meno di cellule tumorali nell’organismo dopo una terapia chirurgica radicale o per controllare l’efficacia di una cura antiblastica, viene eseguito all’ospedale Giglio di Cefalù. E’ il cosiddetto test delle cellule tumorali circolanti (CTC) indicato per i tumori alla prostata, mammella ma anche ovaio e utero.
Al Giglio viene effettuato grazie ad un accordo siglato con l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano. “Introduciamo nel nostro percorso sanitario – ha detto il direttore generale Vittorio Virgilio - nuovi esami diagnostici proiettando la struttura verso la nuova medicina che parte dallo studio del genoma”. “Un test – ha aggiunto il direttore sanitario, Lorenzo Lupo – che potrà essere proposto in futuro sulle persone cosiddette a rischio”.
Il test si effettua con un prelievo di sangue che cattura, identifica e conta il numero di cellule tumorali circolanti ove presenti nell’organismo umano dando al medico importanti indicazioni sulla diagnosi, cura e prognosi del tumore. “E’ particolarmente indicato – ha rilevato l’urologo Patrizio Rigatti – nei casi di ripresa delle malattia sotto terapia. E’ un indice importante per capire se la terapia è efficace o no. Come urologi lo consigliamo dopo aver trattato chirurgicamente e radicalmente un tumore alla prostata”.
L’esame è a carico dell’assistito perchè non rientra ancora tra le prestazioni rimborsate da Sistema sanitario Nazionale. Viene effettuato presso il centro prelievi del laboratorio d’analisi dell’ospedale su richiesta del paziente.




LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida