Open day della prevenzione anche a Cefalù presso ex ospedale Open day della prevenzione anche a Cefalù presso ex ospedale

Sanità

Open day della prevenzione anche a Cefalù presso ex ospedale

L'Open day di oggi chiuderà le iniziative sulla prevenzione organizzate dall'Asp di Palermo nel primo semestre dell'anno. In tutto undici tappe di «Asp in piazza» e cinque Open Day

Redazione - 16/06/2016

Si rinnova oggi, giovedì 16 giugno, l'appuntamento con l'Open Day della prevenzione. Gli ambulatori "dedicati" dell'Azienda sanitaria provinciale rimarranno aperti ininterrottamente 10 ore: dalle 9 alle 19. In 9 strutture di Palermo e provincia, l’Asp garantirà mammografia e pap test alle donne che rientrano nella fascia d’età individuata dai programmi di prevenzione: 50-69 anni per lo screening del tumore al seno e 25-64 anni per il carcinoma del collo dell’utero. Nell’ambito del progetto di prevenzione del tumore al colon-retto sarà distribuito il sof test (per la ricerca del sangue occulto nelle feci).

«L'Open day di domani, di fatto, chiuderà le iniziative sulla prevenzione organizzate dall'Asp di Palermo nel primo semestre dell'anno - ha spiegato il Direttore generale dell'Azienda sanitaria provinciale, Antonio Candela - siamo stati impegnati in 11 tappe di 'Asp in Piazza' e in cinque Open Day. Sono iniziative che hanno l'obiettivo di avvicinare la sanità al territorio e di promuovere e far conoscere i programmi di screening. Ma sono, soprattutto, iniziative che hanno consentito di salvare decine di vite umane grazie a diagnosi precoci di tumori». Sono 9 le strutture di città e provincia dell’Asp coinvolte nell’Open Day di domani: Villa delle Ginestre, l’Ex IPAI di via Carmelo Onorato, l’Ospedale Ingrassia ed il PTA (Presidio Territoriale di Assistenza) Enrico Albanese, mentre in provincia all’Ospedale di Partinico, al “Cimino” di Termini Imerese, al “Dei Bianchi” di Corleone”, al PTA di Bagheria ed al Presidio di via Aldo Moro a Cefalù.

Per ogni utente che si sottoporrà allo screening, verrà redatta una cartella clinica. In caso di test positivo, l'utente sarà avviato ad un percorso programmato e pianificato di approfondimento diagnostico e terapeutico del tutto gratuito, nel rispetto di rigorosi indicatori di qualità previsti a livello nazionale e internazionale. Sono coinvolte nell’iniziativa la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), l’Associazione “Serena a Palermo” e l’Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro) Sicilia.


LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida