Oro per gli atleti della Bushido Lascari al GP Giovanissimi Oro per gli atleti della Bushido Lascari al GP Giovanissimi

Karate

Oro per gli atleti della Bushido Lascari al GP Giovanissimi

Gioele e Maurizio, entrambi cinture verdi, nella prova di “forme libere” e “bunkai” (applicazione delle tecniche con il compagno) sono riusciti a salire sul gradino più alto del podio, portandosi a casa una meritatissima medaglia d’oro

Redazione - 14/06/2016

Una giornata all’insegna dello sport, interamente dedicata ai preagonisti (4-11 anni), quella che si è svolta domenica 12 giugno al PalaCatania, con il Gran Premio Giovanissimi. La gara, organizzata dal Comitato Regionale FIJLKAM, ha riscosso quest’anno un grande successo, con la partecipazione di oltre 500 giovani atleti provenienti da tutta la Sicilia. I bambini e i ragazzi, suddivisi in classi d’età, si sono confrontati in una serie di prove preparatorie per la prossima attività agonistica. Tanti i partecipanti anche per la “Bushido Lascari”, che si è presentata all’appuntamento con ben 16 giovanissimi provenienti da Lascari, Campofelice di Roccella, Gratteri, Collesano e Cefalù: Teresa Accardi e Samuele Barresi, per la classe “Bambini A” (4-5 anni); Michele Accardi, Riccardo Spallino, Giorgio Capuana, Alice Russo e Beatrice Cosentino, per la classe “Bambini B” (6-7 anni); Valerio Noto, Valeria Mazzola e Marika Ranzino, per la classe “Fanciulli” (8-9 anni); Gioele Pantaleo, Maurizio Noto, Martin Russo, Francesco Mazzola, Roberto Cirincione e William Ballotta, per la classe “Ragazzi” (10-11 anni), che prevede una gara a coppie. Tutti i piccoli atleti, guidati dal loro maestro Stefano Pernice, hanno svolto un’ottima prova, sebbene per molti di essi si trattasse del loro debutto in campo gara, arrivando anche a sfiorare il podio in diverse occasioni. Impresa riuscita perfettamente alla coppia di “Ragazzi” formata da Gioele e Maurizio, entrambi cinture verdi, che nella prova di “forme libere” e “bunkai” (applicazione delle tecniche con il compagno) sono riusciti a salire sul gradino più alto del podio, portandosi a casa una meritatissima medaglia d’oro. I complimenti vanno, comunque, a tutti: a chi ha vinto, a chi ha sfiorato la vittoria e a chi, soprattutto tra i più piccolini, era lì solo per provarci, divertirsi e fare un’esperienza importante per la loro crescita.





LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida