L'Amap ignora l'ordinanza del sindaco? La parola alla Procura L'Amap ignora l'ordinanza del sindaco? La parola alla Procura

Politica

L'Amap ignora l'ordinanza del sindaco? La parola alla Procura

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una nota del sindaco di Cefal¨ sul servizio idrico integrato in risposta a quanto affermato dal presidente dell'Amap, Maria Prestigiacomo

Redazione - 11/06/2016

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una nota del sindaco di Cefal¨ sul servizio idrico integrato

Il servizio idrico integrato non Ŕ fatto di un mazzo di chiavi che passa di mano in mano. Per come viene definito dalla Legge, Ŕ, piuttosto, ôil complesso delle immobilizzazioni, attivitÓ e passivitÓö, e dei rapporti giuridici sottesi, primi fra tutti quelli con i fornitori e con l'utenza contrattualizzata. Il Comune di Cefal¨, nell'aprile del 2009, ha ceduto il servizio con tanto di verbale di consegna sulla consistenza di tutti i beni.

La SocietÓ Amap, subentrando ad AATO 1 di Palermo nella gestione, ha scritto a tutti gli utenti cefaludesi di aver avuto trasferiti i rapporti contrattuali e di essere subentrata negli stessi. A parte il fatto che, per ci˛ che ci riguarda, detta SocietÓ era ed Ŕ ancora tenuta oggi a rendere il servizio in questo Comune, pensa davvero AMAP che il servizio idrico si trasferisca inviando per corriere un mazzo di chiavi?

Non ci attarderemo pi¨ a rispondere alla Presidente dell'AMAP, nelle sue scorribande sui giornali on line. Presto sarÓ il Tribunale di Palermo a dire se Amap poteva escludere il Comune di Cefal¨ dalla compagine sociale, nonostante la sottoscrizione dell'aumento di capitale, ôunicoö adempimento richiesto nel verbale di assemblea del 16 dicembre 2015, e se vanno dichiarati nulli gli atti posti in essere da Amap, a seguito di detta esclusione. E presto sarÓ anche la Procura della Repubblica di Termini Imerese a stabilire se si pu˛ ignorare una ordinanza sindacale che anche il Prefetto di Palermo, con propria nota ha giudicato ôineludibileö.
Il sindaco Rosario Lapunzina


LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdý concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7░ edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto ôScopriAmo Gratteriö, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di FelicitÓ per Davide e Alida