Depuratore Cefal¨: il sindaco non teme i controlli che s'invocano Depuratore Cefal¨: il sindaco non teme i controlli che s'invocano

La replica

Depuratore Cefal¨: il sindaco non teme i controlli che s'invocano

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una nota del sindaco di Cefal¨ sul depuratore che da anni vede protestare i residenti nella zona della Giudecca

Redazione - 09/06/2016

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo una nota del sindaco di Cefal¨ sul depuratore che da anni vede protestare i residenti nella zona della Giudecca.

Sul depuratore di S. Antonio, ritornato in questi giorni alla ribalta dell'opinione pubblica, credo sia corretto ricordare che il 26 aprile scorso vi Ŕ stata l'aggiudicazione provvisoria, con una base d'asta di 3,735 milioni di euro, per la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori di adeguamento e potenziamento dell'Impianto, nonchÚ per la sua gestione d'avvio e l'assistenza tecnica annuale. Se non vi saranno ritardi legati a ricorsi, presto l'impresa aggiudicataria, la Calgeco Srl di Motta San Giovanni (RC), darÓ avvio alla procedura che assicurerÓ la rifunzionalizzazione dell'impianto.

Per ci˛ che attiene le anomalie recentemente verificatesi, voglio ribadire che, dall'ultimo giorno dello scorso mese di maggio, l'impianto Ŕ rimasto privo di sorveglianza e manutenzione per alcuni giorni, sin quando, in data 04 giugno, si Ŕ dovuto procedere alla rottura dei lucchetti con cui era stato chiuso dagli operai della Ditta AMAP Spa. Vi sono degli Organi preposti agli accertamenti di routine, e non avevamo, sino a quel momento, avuto notizia di particolari malfunzionamenti.

Voglio anche precisare che, nella giornata di ieri, il sottoscritto ha indirizzato alla Procura della Repubblica di Termini Imerese, attraverso il Commissariato di Pubblica sicurezza di Cefal¨, un esposto denuncia, dove si fa ampia relazione, anche fotografica, delle condizioni in cui si trovava il depuratore di Cefal¨ all'atto dell'accesso effettuato il 04 giugno scorso, prima che iniziassero i lavori che il Municipio ha affidato, in via d'urgenza, ad una Impresa locale.

Ci˛, al fine di chiarire che l'Amministrazione non ha alcun timore dell'intervento di organismi vari che, in queste ore, da parte di taluni, si invoca, avendo giÓ, di propria sponte, proceduto ad informare la competente AutoritÓ Giudiziaria, cui ha richiesto, anche l'accertamento delle responsabilitÓ, affinchÚ siano comminate le relative sanzioni.

Il sindaco Rosario Lapunzina


LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdý concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7░ edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto ôScopriAmo Gratteriö, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di FelicitÓ per Davide e Alida