Allo Spinito topi mettono fuori uso Abs ed Esp in un'autovettura Allo Spinito topi mettono fuori uso Abs ed Esp in un'autovettura

Cronaca

Allo Spinito topi mettono fuori uso Abs ed Esp in un'autovettura

I roditori sono stati trovati all'interno del cofano dell'auto. Avevano mangiato i fili elettrici. Il veicolo si trovava parcheggiato nel piazzale di proprietà che confina con la vicina scuola materna.

Redazione - 06/06/2016

Allo Spinito alcuni topi hanno messo fuori uso Abs ed Esp in un'autovettura. A raccontarci la vicenda è il proprietario che, per rimettere l'auto in marcia, ha dovuto far ricorso ad un elettrauto. Tutta colpa di alcuni topi che avevano mangiato i fili elettrici. L'auto si trovava parcheggiata nel piazzale di sua proprietà che confina proprio con la vicina scuola materna. Ad accorgersi di quanto era accaduto è stato lo stesso automobilista quando ha visto che nella sua auto qualcosa non funzionava. La sorpresa è arrivata quando ha aperto il cofano del veicolo.

All'interno vi ha trovato numerosi topi. I roditori avevano mangiato i fili dell’impianto elettrico del veicolo e messo fuori uso il dispositivo di controllo della frenata come anche quello che controlla la stabilità dinamica. A sentire l'uomo occorrerebbe pulire e derattizzare il giardino della scuola materna che si trova proprio al confine con la zona dove si trovava parcheggiata la sua auto. Il malcapitato signore vorrebbe anche che fosse con urgenza ripulita dalle sterpaglie e derattizzata la zona che sovrasta i due serbatoi d'acqua.




LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida