2 giugno in piazza: e le bande cefaludesi stanno a guardare 2 giugno in piazza: e le bande cefaludesi stanno a guardare

Cronaca

2 giugno in piazza: e le bande cefaludesi stanno a guardare

Per il 2 giugno cefaludese a suonare sono stati il corpo bandistico «Rosario Lamperi» che arriva da Castiglione di Sicilia in provincia di Catania e il corpo bandistico «Giuseppe Caruso» che arriva da Novara di Sicilia

Redazione - 03/06/2016

Per la festa della Repubblica suona la banda musicale. Niente trombe e amplificatori per far arrivare in piazza musiche, marcie e inno di Mameli come è accaduto nelle precdenti manifestazioni del 4 novembre e 2 giugno. Per la festa della Repubblica di quest'anno i festeggiamenti, con le Istituzioni civili e militari in prima fila, sono stati rallegrati e accompagnati da una vera e propria banda musicale che ha suonato dal vivo marce e musiche bandistiche. A portare allegria con la propria musica, però, nessuna delle quattro bande musicali cefaludesi. Per il 2 giugno della cittadina normanna, infatti, a suonare sono stati alcuni musicisti del corpo bandistico «Rosario Lamperi» che arriva da Castiglione di Sicilia in provincia di Catania e altri del corpo bandistico «Giuseppe Caruso» che arriva da Novara di Sicilia. I due complessi musicali si trovano a Cefalù perchè inseriti nel programma della quinta regata velica. La presenza di due bande non cefaludesi non è passata inosservata fra quanti fanno parte dei complessi bandistici cittadini. «Come mai due bande musicali di fuori? Dove sono quelle della città che li ospita?» si chiede qualcuno.

La foto è di Leo Ruvituso


LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida