I Romani, grandi costruttori dell’antichità. Il sistema viario dell’impero I Romani, grandi costruttori dell’antichità. Il sistema viario dell’impero

ArcheoClub Cefalù

I Romani, grandi costruttori dell’antichità. Il sistema viario dell’impero

Comunicato stampa - 03/06/2016

Sabato 4 giugno alle 18.00, nella sala delle Capriate del Municipio di Cefalù, si svolgerà la conferenza del professor Angelo Rosso “I Romani, grandi costruttori dell’antichità. Il sistema viario dell’impero”, organizzata dalla sede locale dell’Archeoclub d’Italia.
Nella relazione il professor Angelo Rosso focalizzerà la sua attenzione sull’alto grado di perizia, efficienza e tecnologia cui pervennero i Romani nel campo costruttivo e ingegneristico, con soluzioni avanzate ed innovative, dagli acquedotti ai ponti, dagli anfiteatri alle terme, dall’urbanistica alle strade, in particolare le vie consolari.
L’evento s’inserisce nell’ambito del progetto nazionale dell’Associazione denominato “Le vie consolari romane” che propone una ricerca storica, archeologica, culturale e sociale sulle testimonianze dei tracciati viari e della civiltà che si sviluppò intorno a esse.
Il progetto comprende una prima parte dedicata alla “conoscenza”, sotto il profilo storico, topografico e archeologico delle vie consolari tradizionalmente più note e una seconda fase dedicata alla promozione e alla fruizione” dei siti che si svilupparono a ridosso di queste grandi vie di comunicazione.
In autunno, la sede di Cefalù dell’Archeoclub d’Italia, sempre nell’ambito di tale progetto, approfondirà l’aspetto archeologico del nostro territorio con una conferenza del dottor Stefano Vassallo e della dottoressa Rosa Maria Cucco, della Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali di Palermo, dal titolo “Vie e insediamenti antichi nella provincia di Palermo”.
Fortunata Flora Rizzo
presidente della sede di Cefalù
dell’Archeoclub d’Italia



LEGGI ANCHE


CEFALU'

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi, i Nomadi nel cartellone estivo
17/08/Venerdì concerto di Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
17/08/Giunge alla 7° edizione la manifestazione Passeggiata sul Mare
17/08/Da Caltavuturo arrivano i Gruppi Folk internazionali
17/08/Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

Il Real Teatro di S. Cecilia e il Carnevale di Palermo

17/08/Iurato, Caccamo, Zanicchi e i Nomadi nel calendario estivo
10/08/Al via il progetto “ScopriAmo Gratteri”, c
10/08/il Castello di Roccella ospita il Wanderlust Jazz Duo
09/08/Il reliquiario con le Lacrime in visita a Gratteri
08/08/E' scomparso il maestro Angelo Cangelosi
07/08/Al Via questa sera la XVIII Mostra Mercato
07/08/Anche i Giochi di Fuoco il 13 agosto
05/08/Museo Mandralisca: ad agosto nuovo orario
02/08/Primo posto per la poetessa Margherita Neri Novi
01/08/Torna a riunirsi il Consiglio comunale

Finalmente un nome alle vie in importanti contrade

30/07/Oggi la manifestazione Spiagge e fondali puliti
27/07/Due eventi da non perdere nel prossimo week - end
27/07/Presentazione del libro Il miraggio della terra nella Sicilia post-risorgimentale
26/07/Il prof. Salvatore Piazza ricorda il Maestro Nino Ippolito
26/07/Lettara aperta ai cittadini di Pedalino e Ficano
26/07/Incendio in contrada stretto: nota dell'Assessore Taravella
25/07/Lo Street Food Festival cerca proprio te!
24/07/ Happening en plein air di ventuno pittori , successo di pubblico
24/07/Questa sera il The Bass Quartet in Concerto con Musiche da Film
23/07/Un mondo di Felicità per Davide e Alida