• Home
  • news
  • Per scacciare una mosca perde il volante e l’auto finisce nel canale
news

Per scacciare una mosca perde il volante e l’auto finisce nel canale

Una mosca causa un incidente che poteva trasformarsi in tragedia. E’ accaduto a Lozzo Atestino, in provincia di Padova. Una Volkswagen Polo stava percorrendo via Pergoletti  quando è uscita di strada autonomamente senza nessuna causa apparente e senza coinvolgimento di altre vetture. L’auto è carambolata fino a tuffarsi nel canale Bisatto. Secondo i primi accertamenti, a causare l’incidente è stata una mosca, che penetrata nell’abitacolo ha infastidito il conducente, che avrebbe cercato istintivamente di scacciarla: e facendo questo avrebbe perso il controllo del veicolo. Il canale Bisatto in quel punto è piuttosto largo e profondo almeno un paio di metri: quanto basta per affogare dato anche il fondo melmoso. In casi come questo, quando l’auto finisce in acqua, gli occupanti dell’auto hanno pochi secondi per prendere la decisione giusta: giù i finestrini, aprire le porte, lasciare che l’acqua entri, e gettarsi fuori. Perché altrimenti la pressione esterna dell’acqua, quando l’auto affonda con le porte e i finestrini chiusi, rende quasi impossibile aprire la portiera e si resta intrappolati. Il conducente è stato prontissimo e lucido: è riuscito a venire fuori da solo ed è illeso. I pompieri intervenuti da Este e Mestre con il nucleo sommozzatori hanno però dovuto lavorare  per circa due ore per recuperare l’auto dal canale.

Fonte: Il Gazzettino