Municipio.

Richiesta fondi per la scuola

martedì 8 aprile 2014
Comunicato stampa

Il 28 Marzo scorso il Comune di Cefalù ha inoltrato presso il “Servizio Interventi per L’Edilizia Scolastica ed Universitaria” dell’Assessorato “dell’Istruzione e della Formazione Professionale” della Regione Sicilia richiesta per l’ottenimento di finanziamento da attingere dai fondi messi a disposizione della Regione con delibera CIPE 94/2012 e destinati all’edilizia scolastica. E’ stato chiesto il finanziamento dell’intervento di riqualificazione interna della palestra del plesso scolastico Rosario Porpora (scuola media) per un importo complessivo dei lavori pari ad € 499.679,14. Le opere progettate prevedono sinteticamente le seguenti realizzazioni:
1) rifunzionalizzazione della struttura tramite la rimodulazione dei locali accessori e dei servizi al fine di dotare la struttura di standard minimi necessari per il regolare funzionamento dell’impianto sportivo, secondo le norme previste dal DM. 18/12/1975 e secondo le Norme CONI per l’impiantistica sportiva;
2. qualificazione della prestazione energetica finalizzata a migliorare le capacità di tenuta termica dell’impianto sportivo tramite la sostituzione degli infissi, la posa di massetti isolanti e di intonaci per interni ecobiocompatibili termoacustici;
3. rifacimento dell’impiantistica idrico-sanitaria, elettrica e di riscaldamento secondo le nuove normative nazionali e comunitarie al fine di garantire un idoneo grado di illuminazione ai vari ambienti ed un adeguato comfort ambientale. Si è previsto, inoltre, l’installazione di un impianto solare-termico per l’autogenerazione di acqua calda sanitaria con energie rinnovabili.
4) posa di controsoffitto costituito da pannelli fonoassorbenti aventi anche caratteristiche di tenuta termica, intervento finalizzato all’abbattimento dell’intensità del rumore nella palestra; 5) posa di pavimentazione sportiva in listoni preverniciati di legno del tipo flottante.
Per avere maggiori possibilità di attingere al finanziamento è stato elaborato e prodotto il progetto esecutivo delle opere programmate redatto a cura dell’ufficio tecnico comunale settore edilizia Pubblica con la fattiva collaborazione degli Architetti liberi professionisti Francesco Abbate, Erminio Gattuso e Luigi Piazza.
Per il Sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina, gli interventi progettati che si aggiungono alle opere già finanziate per il plesso di Scuola Primaria “N.Botta” e di Secondaria di Primo Grado “ Porpora”, oltre alla richiesta ( avanzata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi) di un finanziamento che consenta di realizzare la ristrutturazione del Plesso di scuola Primaria “S. Spinuzza”, mettono in evidenza l’importanza che gli istituti scolastici rivestono nell’azione portata avanti dalla mia Amministrazione Comunale. Permettetemi di rivolgere un plauso – prosegue il primo cittadino – agli architetti Luigi Abbate, Erminio Gattuso e Luigi Piazza che, gratuitamente hanno messo a disposizione la loro professionalità per coadiuvare l’Ufficio tecnico comunale, al quale va anche il mio grazie, nella predisposizione del progetto”.



E' possibile commentare l'articolo, nell'apposito spazio sotto, solo se si possiede un account regolarmente registrato su un social network. Per questo cefalunews non è responsabile per ciò che si scrive nei commenti. La responsabilità di ciò che riporta ogni commento è del suo autore: identificato con precise generalità che vengono registrate negli archivi del social network nel momento in cui si iscrive e ottiene un proprio account

.